Poesie

A Donna Divina spesso mancano le parole, Lei è così potente, così realmente viva; il suo linguaggio è eterno e risuona in ogni essere, anche in coloro che non usano il linguaggio verbale. Lei è più saggia della Parola. Tuttavia, vorremmo capirLa con le nostre menti limitate. Così Lei sceglie volentieri la forma della poesia per esprimere la sua saggezza “oltre le parole” traducendola, in questo modo, nella nostra lingua. L'energia immagazzinata nelle parole può toccare e trasformare la tua vita, quindi, usa la loro potente saggezza deliberatamente!

Qui pubblichiamo sempre nuove poesie, goditele! … e saremo grati per ogni tuo commento!

 

 

Dea

Tu mi danzi
c’ è un idea
di qualcosa
Mente, ma anche libertà
consapevolezza muovendo ovunque

E poi tu mi prendi
e semplicemente
mi danzi
mi muovi
parli attraverso di me
mi ridi
e sotto tutto

c'è solo silenzio

 

 

Presenza intoccata

Quando tu
sali completamente
nel tuo potere

non c'è separazione
paura e dubbio
nessun pensiero

nulla ci farà vivere
in un mondo in solitario
di nuovo

 

 

Per la Dea

Quello che sento
Potrei parlare discutere
Stringere i denti sorridere
Mentire infinitamente
Dire e ridire inutilità
Mostrare falsa ipocrita serenità
Mentre le parole si ribellano
Favole, fiumi, mari e perplessità
Non c’è una ragione per
Non provare quello che sento dentro
È un cielo immenso dentro
Quello che sento
Ho bisogno di stare con te
Regalarti le ali di ogni mio pensiero
Oltre le vie chiuse in me
Voglio aprire il mio cuore
A ciò che è vero

Carmen Consoli

 

 

Ti amo

Ora mi apro
Apro la porta
Alla vita
Ancora mi spaventa
La sua intensità
E sento che tutte
Le porte chiuse
Non erano altro
Che paure bloccando
Alla luce di entrare

 

 

Lei

Tanto nascosta
La giù
Nei luoghi oscuri

Tanto maltratta
E dolente
Lei aveva smesso di sperare

È l’accesso
Al paradiso divino

Perché nessuno
Me l’ha mai insegnato?

La vita è semplice!

 

 

Madre Terra

Ti amo
esattamente cosi come sei
come parte di te
una della tue creature

in fondo sono
integralmente Tu
ed io
insieme completi

siamo imbattibili
intoccabili

insieme siamo UNO
il paradiso
che sempre desideravamo

 

 

Liberazione

Angoscia
preme dentro
alla pelle
permettila
e sorridi
grata
per una nuova esperienza
sono ancora viva!

 

 

Fare le pulizie

nella porcilaia interiore
vergogna, colpa, nessun valore
farsi piccola
la capra frustrata bestemmiante
rifiutare questa vita
questa una vita
senza alcuna attenzione
un po’
per tutte le cose!

Fare finta!

piuttosto
darei fiducia a qualcun‘altro,
che a me stessa
il mio proprio istinto
la mia propria sensazione di pancia
i miei bisogni e desideri

ora questo è finito
lo giuro!

 

 

Mio cuore

un luogo di puro oro
dentro ad uno spazio
senza fine

eternamente infuocato
amando alla pazzia
tutti di questi

buchi neri